La Fé­dé­ra­tion In­ter­na­tio­na­le du bé­ton ospi­te a Men­dri­sio

È stata l'occasione per presentare alcuni ponti ed edifici pregevoli in calcestruzzo realizzati di recente in Svizzera.

Data di pubblicazione
02-10-2019
Valeria Gozzi
Assistente al corso di strutture all’AAM, Ing. PoliTO, Passera & Associati

L’Accademia di architettura di Mendrisio è stata teatro, lo scorso 6 settembre, della quarta edizione della Giornata internazionale del calcestruzzo.

Nell’ambito di questo evento, organizzato dalla delegazione svizzera della Fédération Internationale du béton (fib-ch), sono stati presentati alcuni progetti raccolti nella pubblicazione Costruzioni in calcestruzzo in Svizzera, redatta in occasione del congresso internazionale della fib tenuto a Melbourne nel 2018.

La fib-ch redige infatti, con cadenza quadriennale a partire dal 2002, una pubblicazione nella quale sono raccolti i risultati delle ricerche e delle applicazioni innovative del calcestruzzo armato sul territorio svizzero. A partire dal 2006, ogni pubblicazione è stata presentata nel corso di un convegno di carattere nazionale ed internazionale noto come Betontag (Giornata del calcestruzzo), le cui edizioni precedenti si sono svolte a Zurigo e a Losanna.

Quest’anno la scelta di Mendrisio quale sede del convegno rappresenta un nuovo e importante traguardo per la Federazione, accorciando di fatto le distanze fra l’Accademia di architettura e le scuole politecniche federali e, al contempo, promuovendo il dialogo fra architettura e ingegneria.

La giornata di studio si è articolata in due sezioni: ponti ed edifici. Nel corso della prima parte sono stati presentati la torre di controllo di AlpTransit-FFS a Pollegio, il centro sportivo di Weissenstein, il campus della scuola tecnica FHNW a Muttenz, l’edificio amministrativo Unterstrasse nel Canton San Gallo, l’edificio NEST dell’Empa-Areal a Dübendorf e l’edificio Helsinki Dreispitz a Münchenstein. Nella sezione dedicata ai ponti sono stati presentati il Taminabrücke nel Canton San Gallo, il terzo ponte sullo stretto del Bosforo, il ponte sulla Birse tra il Canton Giura e il Canton Berna, il nuovo ponte sulla Sorge a Losanna e il progetto di rinforzo e risanamento del ponte sul Chandelar tra Pully e Belmont.

Quelli citati sono solo alcuni dei progetti contenuti nella pubblicazione della fib-ch che non solo si occupa di promuovere opere di particolare interesse ed organizzare giornate di studio, ma anche di favorire la ricerca nel campo delle costruzioni in calcestruzzo, nonché di diffondere risultati e pubblicare linee guida nazionali e internazionali.

Articoli correlati