Con «Ar­chi» in cam­mi­no tra le gal­le­rie lu­ga­ne­si

Si visiteranno la Galleria Daniele Agostini, la Buchmann Galerie e la Galleria Allegra Ravizza; in chiusura, la presentazione del progetto del Museo Mecrì di Minusio.

Data di pubblicazione
09-10-2019

Un itinerario di visite guidate attraverso tre spazi espositivi luganesi, alla scoperta dell’arte e dell’architettura contemporanee: la Galleria Daniele Agostini, la Buchmann Galerie e la Galleria Allegra Ravizza organizzano con Archi un percorso lungo le rispettive mostre, che si conclude con la presentazione, curata dalla rivista, del progetto del Museo Mecrì di Minusio da parte di Inches Geleta Architetti, di cui abbiamo raccontato la prima fase in questo articolo

Per partecipare, il ritrovo è venerdì 18 ottobre alle 18 presso la Galleria Daniele Agostini (via Cattedrale 11, Lugano). È richiesta l'iscrizione a questo indirizzo.

Le mostre

Daniela Droz

Galleria Daniele Agostini
dal 13 settembre al 21 dicembre 2019

Grazie all'obiettivo della sua macchina fotografica, Daniela Droz – nata a Faido nel 1982 e oggi professoressa titolare all'École Cantonale d’art de la ville de Lausanne (ECAL) – è in grado di catturare e rendere concreto un mondo fatto di luce e ombra, allestendo nel suo atelier composizioni giocate sull'intersecazione di specchi, vetri e materiali vari e sfruttando le sue conoscenze sugli studi della rifrazione della luce e degli effetti ottici.

Ne risultano opere geometriche e astratte, interpretabili come paesaggi immaginari o architetture fantastiche. 

Oltre alla serie di opere fotografiche bidimensionali, in mostra viene presentata anche la scultura Alinéa suspension (2018), un mobile che, con la sua presenza, crea una relazione sia con lo spazio sia con il pubblico, trasformando l'astrazione in realtà.

Galleria Daniele Agostini

Via Cattedrale 11, 6900 Lugano

+41 76 452 81 87

danieleagostini.ch | info@danieleagostini.ch

mercoledì, venerdì e sabato: 13:00 – 18:00

giovedì: 13:00 – 19:00

Daniel Buren – Fibres Optiques – Diptyque: travail situé

Buchmann Galerie Lugano
dal 20 settembre 2019 a fine gennaio 2020

I travaux situés di Daniel Buren, artista francese nato a Boulogne-Billancourt nel 1938 e insignito del Leone d’Oro per il suo Padiglione francese alla Biennale di Venezia del 1986, sono interventi in loco, realizzati quindi per uno spazio, ma che possono anche essere trasportati altrove.

L’opera del 2013 intitolata Fibres Optiques – Diptyque: travail situé in mostra negli spazi della galleria risponde a questa tipologia e si compone di due elementi con un identico motivo a strisce bianche e blu – cromaticamente opposte l'una all'altra – che converge verso il centro, dando un’idea di tridimensionalità. Il dittico, fluttuante e retroilluminato, è sospeso nello spazio così come pare esserlo nel tempo.

Nel 2018 l’opera è stata presentata in anteprima al Museo di Chemnitz in Germania ed ora per la prima volta è esposta in una galleria privata.

Buchmann Lugano

Via della Posta 2, 6900 Lugano

buchmanngalerie.com | buchmann.lugano@bluewin.ch

da martedì a venerdì: 13:00 – 18:00

sabato: 13:00 – 17:00

L’arte del Silenzio e dei Rumori – progetto di ricerca

Galleria Allegra Ravizza
dal 16 ottobre al 16 novembre 2019 

Il nuovo progetto di ricerca della Galleria Allegra Ravizza è incentrato sullo studio del rapporto tra arte e musica, in un tentativo di penetrare nella poetica musicale novecentesca, dal movimento futurista al Fluxus e alla musica concreta.

Il progetto si apre prendendo in esame l’evoluzione del “rumore”: grazie alle nuove visioni presentate dai futuristi (si pensi ad esempio a L'arte dei Rumori, scritta da Luigi Russolo nel 1913), esso viene elevato a musica, divenendo colonna sonora del futuro ed emblema della città che si sviluppa.

L'idea che il rumore possa considerarsi una componente dell’espressione artistica penetrerà profondamente nella poetica musicale novecentesca, e il suo effetto si vedrà nella musica concreta degli anni '60, di John Cage in particolare. Proprio Cage farà di rumore e silenzio parti integranti della composizione musicale.

Galleria Allegra Ravizza
Via Nassa 3/A, 6900 Lugano 
+41 91 224 31 87 
allegraravizza.com | art@allegraravizza.com
da lunedì a venerdì: 11:00 - 18:00

Articoli correlati