Pas­se­rel­la ci­clo­pe­do­na­le a Men­d­ri­sio

Best of Bachelor 2018

Tesi di Bachelor presso la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI)

Publikationsdatum
13-01-2019
Revision
14-01-2019

Andrea Arzoni non progetta solo un ponte. Lavora piuttosto a uno studio globale per un ponte pedonale sopra una valle profonda 20 m e larga 230 m, integra accuratamente l’opera nell’ambiente e la progetta in modo molto dettagliato. Per farlo deve rispettare molti vincoli: accanto all’autostrada, l’area è attraversata dalla strada cantonale e da due linee elettriche. Come punto di partenza del suo lavoro, Andrea Arzoni ha in pratica solo i due punti di collegamento al di sopra dei fianchi della valle. Sfrutta il modello geologico, rispetta i livelli delle falde acquifere e, basandosi su uno studio bibliografico, trae ispirazione da ponti precedentemente costruiti. Elabora con grande dovizia di particolari vari tracciati e varianti di costruzione e infine progetta un ponte a cassone a volta dalle linee curve. Il risultato è estremamente interessante dal punto di vista estetico, ma non solo: tutti gli aspetti affrontati nella tesi di laurea, molto impegnativa, sono meritevoli di una menzione.

 


Andrea Arzoni

Docente Stefano Bernasconi, Ing. Dipl. ETH
Esperti Giovanni Ferrini, Arch. Dipl. ETH; Leo Girardi, Ing. Dipl. ETH; Tullio Martinenghi, Ing. Dipl. EPFL
Disciplina Edilizia – strutture in acciaio


 

Tutti i progetti di «Best of Bachelor 2018» sono pubblicati qui.

Verwandte Beiträge