Crea­re va­lo­re ag­giun­to

Gli immobili delle FFS che non sono più destinati all’uso infrastrutturale, devono essere trasformati in nuovi quartieri interconnessi, aperti, attraenti e vivaci. Per realizzare questi obiettivi FFS Immobili si avvale di un team di dieci architetti e urbanisti.

 

Data di pubblicazione
19-09-2018
Revision
19-09-2018
Susanne Zenker
Responsabile Investimenti immobiliari - Sviluppo FFS Immobili

Grazie alla loro posizione, oltre che alle loro dimensioni, i progetti contribuiscono attivamente a mutare l’aspetto dei nostri centri urbani. Partecipano alla promozione della città sostenibile e alla densificazione verso l’interno. Uno sviluppo che implica una grande responsabilità per la Svizzera di domani.

Zurigo Neugasse, Basilea Wolf o Losanna La Rasude sono al centro delle agglomerazioni. In accordo con le autorità, l’obiettivo è sviluppare e valorizzare il potenziale di questi quartieri in modo sostenibile, integrandoli nel contesto urbano esistente dal punto di vista sia della funzione che della forma. Dal punto di vista della loro funzione desideriamo rendere questi nuovi quartieri attraenti e vivaci, rispondendo alla richiesta attuale del mercato, ma vogliamo anche che siano accettati e fatti propri dagli abitanti dei quartieri limitrofi.
Dal punto di vista della forma, vogliamo che la costruzione proposta si inserisca nella struttura urbana esistente, lasciando abbastanza spazio libero per creare aree pubbliche di qualità, che dovranno essere animate tramite le attività promosse a livello strada.

Il tutto in modo sostenibile, perché questi progetti devono avere l’ambizione e il coraggio di stabilire sin da oggi la scala e la densità dei quartieri della città di domani. In questo meccanismo complesso, i processi di partecipazione ci permettono di associare politica e società alle nostre riflessioni. Oltre ai pianificatori e alle autorità, la popolazione e le associazioni ­locali svolgono un ruolo importante nei nostri progetti, fornendoci contributi preziosi. Conoscere la storia del luogo, comprenderne gli usi, rispettare le sensibilità locali, capire le tendenze politiche è essenziale per sviluppare quartieri che soddisfino le aspettative della comunità, apportino valore aggiunto alla popolazione e ottengano così l’accettazione politica che è essenziale per noi affinché le nostre idee possano essere messe in pratica.

Invitiamo pertanto tutti ad avvalersi di tale diritto, quello di condividere le proprie conoscenze e le proprie riflessioni in uno spirito costruttivo. Tuttavia, ci aspettiamo che questa partecipazione sia accompagnata anche da un dovere, il dovere di ascoltare e di adottare un approccio collettivo, lasciando da parte gli interessi puramente personali.
Attraverso tre progetti, presentiamo tre diversi approcci partecipativi, ma con un obiettivo comune: migliorare la qualità della vita dei nostri clienti.

Articoli correlati