La scel­ta di Ca­mil­le Cla­es­sens-Val­let

Cultura della costruzione: qualità e critica

Che cos’è la cultura della costruzione di qualità? La casa editrice espazium ha posto questa domanda ai suoi collaboratori e collaboratrici, invitati anche a proporre dei progetti. Durante una riunione di selezione interna, 13 proposte sono state accolte e sono oggi raccolte in una pubblicazione. Ogni autore esprime la sua scelta in un breve video. In questo episodio: Camille Claessens-Vallet, redattrice TRACÉS, parla delle «Boveresses» a Losanna.

Cultura della costruzione: qualità e critica è la prima pubblicazione concepita e realizzata in comune dalle quattro redazioni di espazium - Edizioni per la cultura della costruzione; ha lo scopo di promuovere la partecipazione a un discorso stimolante e controverso. All’inizio di questa iniziativa, vi era una certa curiosità e irritazione al tempo stesso. Il termine «cultura della costruzione» è sulla bocca di tutti, esistono molte definizioni e i criteri si moltiplicano. Ma chi può dire in cosa consista veramente la cultura della costruzione di qualità? Come riconoscere la sua qualità, come descriverla, argomentarla? E, soprattutto, chi è garante di questi criteri?

Trovate altri video qui: espazium.ch/video-cc

Ordina adesso!

Cultura della costruzione: qualità e critica. 13 opere esemplari, espazium - Edizioni per la cultura della costruzione, Zurigo 2022, brossura svizzera, 100 pagine circa, illustrazioni a colori, ISBN 978-3-9525101-9-3. CHF 39.-

Verwandte Beiträge