Riqualificazione Centro Piacentiniano: conferenza stampa proclamazione vincitore

Il 1 febbraio verrà annunciato il vincitore del concorso europeo di progettazione urbana per riqualificare il centro della Città Bassa di Bergamo.

Il Concorso europeo di progettazione urbana promosso dal Comune di Bergamo sta finalmente arrivando alla conlusione.

Giovedì 1 febbraio 2018 una conferenza stampa a Palazzo Frizzoni proclamerà il vincitore che ha redatto, insieme agli altri concorrenti finalisti, l'ampio progetto di riqualificazione del Centro Piacentiniano, il centro della Città Bassa il cui primo intervento previsto e già finanziato riguarderà la sistemazione di Piazza Dante e del sistema del Quadriportico.

I finalisti:

  • arch. Matteo Battistini (capogruppo), arch. Francesco Ceccarelli, arch. Davide Agostini, arch. Stefania Proli, arch. Federico Conti
  • ing. Francesco Isidori (capogruppo, LABICS srl), arch. João Antonio Ribeiro Ferreira Nunes (PROAP), ing. Alfredo Ingeletti (3TI spa), arch. Nicolo Savarese, arch. Maria Iva Sacchetti
  • arch. Vincenzo Latina (capogruppo), arch. Salvatore Mancuso, ing. Francesco Lutri, ing. Maria Rosa Trovato, arch. Tiziana Calvo, arch. Roberto Germanò
  • arch. Luigino Pirola (capogruppo), arch. Maria Claudia Peretti, arch. Simone Zenoni, arch. Carlo Peretti, arch. Gianluca Gelmini, arch. Elena Franchioni

La valutazione è stata effettuata da una giuria presieduta dal prof. Fulvio Irace e composta da: arch. Fulvio Adobati (DUC), arch. Enric Massip-Bosch (Ordine degli Architetti PPC della provincia di Bergamo), arch. Dario Mazza (Comune di Bergamo) e ing. Paola Morganti (Ordine degli Ingegneri della provincia di Bergamo).

La procedura, avviata il 5 maggio 2017, si è svolta in due fasi completamente anonime. Alla valutazione della prima erano stati ammessi 22 concept plan.

Articoli affini

ARCHIVIO: Le edizioni dal 2013

Abbonarsi Archivio