La medaglia d'oro Heinrich Tessenow 2018 agli architetti Paola Maranta e Quintus Miller

Svelati i nomi dei vincitori: Miller & Maranta (Basilea).

Valeria Crescenzi Redattrice espazium.ch

La medaglia d'oro Heinrich Tessenow è un premio di architettura creato dalla Fondazione Alfred Toepfer Stiftung FVS di Amburgo nel 1963, in memoria dell'architetto Heinrich Tessenow. Viene assegnato su base annuale agli architetti, costruttori e professori che si distinguono per il loro operato nel campo della cultura della costruzione o il cui lavoro corrisponde ai valori e all'attività di Heinrich Tessenov.

Tra coloro che sono stati premiati nel corso degli anni si trovano nomi importanti come David Chipperfield, Peter Zumthor, Kay Fisker, Hans Döllgast, Wilhelm Wagenfeld, Giorgio Grassi, Eduardo Souto de Moura, Gilles Perraudin, Peter Märkli, Miroslav Sìk, Sergison Bates, Richard Sennett, Roger Diener, Winfried Brenne, Lacaton Vassal, Vittorio Magnago Lampugnani.

Per l'edizione 2018 i vincitori sono Paola Maranta e Quintus Miller, fondatori dello studio Miller & Maranta di Basilea. La cerimonia di premiazione avrà luogo il 9 maggio 2018 presso il refettorio del museo Kleine Klingental (Basilea).

Articoli affini

ARCHIVIO: Le edizioni dal 2013

Abbonarsi Archivio