Giuseppe Terragni per i bambini: l’Asilo Sant’Elia

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Como organizza la mostra “Giuseppe Terragni per i bambini: l’Asilo Sant’Elia” che si terrà dall'8 giugno al 4 novembre 2018 presso la Pinacoteca Civica di Como.

L’idea di dedicare una mostra all’Asilo Sant’Elia, capolavoro dell’architettura razionalista comasca progettato da Giuseppe Terragni a partire dal 1934 e realizzato nel 1936, nasce dal ritrovamento nei depositi della Pinacoteca e dell’Asilo di alcuni arredi d’epoca, a misura di bambino, in parte realizzati su disegno dello stesso Terragni. Da qui la scelta di presentarli al pubblico — dopo un attento lavoro di recupero e restauro — riuniti insieme per la prima volta, permettendo al visitatore di meglio comprendere il tema dell’ideazione di uno spazio collettivo per l’infanzia.

Secondo l’intenzione dei curatori, Paolo Brambilla e Roberta Lietti, la mostra “intende far conoscere al visitatore, anche non particolarmente esperto d’architettura, la modernità del progetto di Terragni, profondamente sensibile alle esigenze dei ‘piccoli uomini’, e anche la particolare valenza sociale dell’Asilo Sant’Elia, concepito in una zona periferica e particolarmente povera di Como e destinato a bambini le cui madri, oltre al pesante lavoro casalingo (di fronte all’asilo è ancora visibile uno dei tanti lavatoi comunali  dove le donne si recavano a lavare i panni), erano impegnate come operaie negli opifici della zona, per lo più tessili”.

Approfondimento sull'asilo Sant'Elia nell'articolo di Mercedes Daguerre «Contrasti. luci e penombre di un 'oggetto perfetto'».

La mostra comprende documenti storici, materiale fotografico, testi d’epoca, i piccoli arredi per i bambini, oltre alla documentazione relativa alla genesi del progetto architettonico.

Informazioni utili

Ingresso compreso nel biglietto d’ingresso alla Pinacoteca 
Tariffa intera € 4,00
Tariffa ridotta / gruppi € 2,00
Biglietto cumulativo 3 musei € 10
Family pass € 10

Mostra aperta nei seguenti orari

Da martedì a domenica: 10:00-18:00
 

ARCHIVIO: Le edizioni dal 2013

Abbonarsi Archivio