Balkrishna Doshi: Architecture for the People

Con la mostra Balkrishna Doshi: Architecture for the People, il museo Vitra presenta per la prima volta in Europa una retrospettiva dei lavori dell'architetto indiano, nato nel 1927 a Pune e autore, in oltre 60 anni di lavoro, di progetti su molteplici scale (dall'Indian Institute of Management, 1977-1992, al suo studio ad Ahmedabad, 1980, fino al complesso di appartamenti a basso costo Aranya, 1989) che gli sono valsi, nel 2018, il Premio Pritzker.

Formatosi tra gli influssi della madrepatria e le “invasioni” di maestri del modernismo occidentale come Louis Kahn e Le Corbusier, con cui collaborò nel progetto di Chandigarth, Doshi ha saputo fondere industrialismo e primitivismo, modernismo e tradizione.

La mostra, che sarà inaugurata con un discorso di Balkrishna Doshi il 29 marzo alle 18:00 (prenotazioni a events@design-museum.de), ne ricostruisce il percorso presentando progetti realizzati tra 1958 e 2014, disegni, modelli, opere e materiali d'archivio come fotografie e filmati.

 

Orari

Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18.

 

Maggiori informazioni qui.

ARCHIVIO: Le edizioni dal 2013

Abbonarsi Archivio